Wakizashi Shinto Yoshimitsu

Wakizashi Shinto Yoshimitsu

Wakizashi del periodo Shinto, primo Edo, a firma Yoshimitsu

Wakizashi firmato 吉光 Yoshimitsu del periodo Shinto con sugata shinogi zukuri, iori mune, koshi zori. Il jigane è scuoro, la hada itame mista a mokume, compatta ed elegante. Lo hamon è chu suguha in nie deki, con sunagashi, kinsuji e inazuma. Il boshi è suguha con kaeri medio. Il nakago è ubu, con un mekugi ana, kurijiri nakagojiri, kiri yasurime. La hada e la tipologia di jigane stesso avvicinano questa lama alla tradizione della scuola Shitahara.

Nome oggetto (kanji): 脇差
Nome oggetto (romaji): Wakizashi
Epoca: Shinto, primo Edo
Nagasa: 53,2 cm
Sori: 1,3 cm
Moto-haba: 3,1 cm
Saki-haba: 2,4 cm
Moto-kasane: 0,7 cm
Saki-kasane: 0,5 cm
Mei: 吉光 – Yoshimitsu
Montatura: shirasaya
Fascia di prezzo: €-2000

La scuola Shitahara

La scuola shitahara era situata nell’area di Hachioji di quella che è oggi Tokyo. Il fondatore della scuola si pensa sia stato Chikashige, attivo durante l’era Kyoroku (1528-1532); i suoi successori continuarono a produrre spade fino alla fine del periodo Edo. Sembra che essi fossero impiegati presso il clan Hojo e l’influenza della tradizione Soshu rimane evidente nei loro lavori. Appartengono a questa scuola Terushige, Yasushige, Hiroshige ed altri forgiatori. Uno dei tratti distintivi della scuola Shitahara è il Jorinmoku, una sorta di vortice presente nella hada.

Per un approfondimento sulla spada giapponese: Valutare una spada giapponese

it_IT